COMPOSIZIONE SELLA AALTO LAGRANGE
Docenti  Titolare Fontana Guido Genovese Giuseppe Morcinelli Maria
Supplente Guaschino Giovanna Schröffel Christian Miserendino Giuseppa
Genitori  Titolare Manca Rita
Maggiulli Donato   
Supplente Guglielmi Carla
 
Studenti  Titolare Sammarco Gabriele - 4A Lupo Filippo   
Supplente Beretti Alessandro - 5B  Monachella Manuel

 

 Il Regolamento d’Istituto, all’art. 23 - IMPUGNAZIONI DELLE SANZIONI DISCIPLINARI, recita quanto segue:

- Contro le sanzioni disciplinari è ammesso ricorso da parte di chiunque vi abbia interesse (genitori, studenti) entro 15 giorni dalla comunicazione di addebito della sanzione ad un apposito Organo di Garanzia interno alla scuola.

- L’Organo dovrà esprimersi nei successivi 10 giorni.

- L’Organo di Garanzia è presieduto dal Dirigente Scolastico ed è composto da 1 docente, 1 rappresentante dei genitori, 1 rappresentante degli studenti.

   Nell’I.I.S. Sella Aalto Lagrange opereranno tre distinti Organi di Garanzia, uno per ciascuna sede associata.

- L’Organo di Garanzia, nel primo anno di istituzione, è eletto in seno al Consiglio di Istituto; per ciascuno dei componenti è nominato anche un rappresentante supplente.

Negli anni scolastici successivi, l’O.G. verrà rinnovato nel modo seguente:

  • Il docente viene designato dal Consiglio di Istituto, sulla base di una rosa di candidati proposta dal Collegio Docenti     
  • Il genitore e lo studente sono eletti in occasione dell’elezione annuale dei Rappresentanti di classe.

- L’Organo di Garanzia dura in carica un anno. In mancanza di un membro gli subentra il supplente. Lo stesso avviene nel caso si rendesse necessaria la nomina di membri supplenti per incompatibilità (qualora faccia parte dell’Organo di Garanzia lo stesso soggetto che abbia irrogato la sanzione) o per dovere di astensione (qualora faccia parte dell’Organo di Garanzia lo studente sanzionato o un suo genitore).

- Per la validità delle deliberazioni l’Organo di Garanzia deve essere “perfetto”, ossia devono essere presenti tutti i suoi membri.

- Le delibere vengono assunte a maggioranza e non è previsto il voto di astensione.

- L’Organo di Garanzia decide anche sui conflitti che sorgono all’interno della scuola in merito all’applicazione del presente regolamento.

- Una ulteriore fase impugnatoria è di competenza del Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, la cui decisione è subordinata al parere dell’Organo di Garanzia Regionale.

   Ad esso i ricorrenti possono proporre un reclamo entro 15 giorni dalla comunicazione dell’Organo di Garanzia della scuola o dallo spirare del termine di decisione ad esso attribuito.

- L’Organo di Garanzia Regionale procede all’istruttoria esclusivamente sulla base della documentazione acquisita o di memorie scritte e esprime il proprio parere entro 30 giorni.

Accesso Utenti

Scelta della lingua

itzh-CNen