RSU vuol dire Rappresentanza Sindacale Unitaria.
È un organismo sindacale che esiste in ogni luogo di lavoro pubblico e privato ed è costituito da non meno di tre persone elette da tutti i lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato.
La normativa fondamentale di riferimento è l'Accordo Collettivo Quadro per la costituzione delle Rappresentanza Sindacali Unitarie per il personale dei comparti delle Pubbliche Amministrazioni e per la definizione del relativo Regolamento Elettorale del 7 agosto 1998.
I componenti delle RSU sono eletti su liste del sindacato ma possono anche essere non iscritti a quel sindacato; in ogni caso gli eletti rappresentano tutti i lavoratori non il sindacato nella cui lista sono stati eletti. La RSU tutela i lavoratori collettivamente, controllando l'applicazione del contratto o trasformando in una vertenza un particolare problema.
Se è in grado, la RSU può anche farsi carico di una prima tutela, cercando di risolvere il contrasto del lavoratore con il datore di lavoro, per poi passare, eventualmente, la tutela al sindacato e ai legali.
Tra le competenze necessarie per svolgere il ruolo di RSU vi sono, poi, quelle relazionali. La forza della RSU, infatti, non deriva solamente dal potere assegnato dal contratto e dalle leggi ma anche dalla capacità di creare consenso intorno alle sue proposte e azioni e una ampia condivisione degli obiettivi.
La RSU funziona come unico organismo che decide a maggioranza la linea di condotta e se firmare un accordo.
La RSU svolge il suo incarico per tre anni, alla scadenza dei quali decade automaticamente.
La RSU dell’I.I.S. Sella Aalto Lagrange è stata eletta nel 2014 nelle persone di:

  • Di Bari Francesco (UIL Scuola)
  • Genovese Giuseppe (CGIL Scuola)
  • Tordella Emanuela (CISL Scuola)

 

Contratto integrativo d'Istituto a.s. 2016/17:

 

Contratto integrativo d'Istituto a.s. 2015/16:

  • Parte prima - Relazioni e diritti sindacali (pagg. 1-5)
  • Parte seconda - L'Istituzione scolastica e il personale (pag. 5-20)
  • Parte terza - Attuazione della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro (pagg. 20-21)
  • Parte quarta - Fondo dell'Istitutzione scolastica (pag. 21-29)

 

 

 

 

 

 

 

 

Accesso Utenti

Scelta della lingua

itzh-CNen