storia180Lo studio del passato è garanzia di libertà

Il nostro presente, il cibo che mangiamo, gli abiti che indossiamo, le parole che pronunciamo anche nei momenti più intimi, la politica, la società, le religioni... vengono dal nostro passato, nostro e di tutti coloro che vivono intorno e insieme a noi.

Lo studio della Storia nella scuola di oggi ha questo valore, aiutare le giovani generazioni, a conoscere per riconoscersi.

La Storia diventa così serbatoio per trovare risposte ai quesiti posti dall'oggi, per cercare idee nuove partendo dalle esperienze già vissute. Ma anche per capire il presente stesso, senza la comprensione del quale è impensabile progettare alcun futuro.

La società in cui viviamo è in continuo mutamento, ma è anche il frutto delle persistenze del passato, la nostra scuola ne è lo specchio più fedele, studiare la storia ci serve per avere punti di riferimento, chiarire da dove vengono i problemi e indicare, a ben guardare, come trovare le soluzioni.

Solo dopo avere acquisito conoscenza dei fatti, possiamo formare le nostre idee, giudicare noi stessi e gli altri!

 

PROGETTO REFERENTE
Comunicare la Riforma Lupi
Storia delle donne Lupi